TortaMeleVeg - Gioquarsito

Gioquarsito
di Sergio Mario Lucio Quaranta
QS
Gioquarsito
Vai ai contenuti

TortaMeleVeg

Vegetariani > Ricette Vegetariane

Torta di mele: la ricetta vegan senza uova, latte e burro

L’antica ricetta della torta di mele in versione vegan, un dolce semplice e gustoso per iniziare la giornata con leggerezza
RICETTA TORTA DI MELE VEGAN –
La torta di mele vegan è la versione priva di alimenti di origine animale di uno dei dolci più noti della nostra tradizione gastronomica. Facile da realizzare e veloce da preparare, la ricetta della torta di mele vegan vi regalerà sapori e profumi identici a quelli del dolce nella classica versione, ma vi permetterà di consumare una torta più leggera e più sana rispetto a quella, seppur buonissima, che preparavano le nostre nonne.
La versione vegan della torta di mele, senza nessun derivato di origine animale, ovvero senza uova, latte e burro, è perfetta per una colazione sana, naturale e leggera, adatta a tutta la famiglia, anche a chi è intollerante al lattosio. Per i più golosi si può anche prevedere una farcitura con la crema pasticcera.
Ecco di seguito gli ingredienti e le istruzioni per preparare la torta di mele vegan, passaggio dopo passaggio:

Ingredienti:
  • 2 mele golden
  • 300 gr di farina di farro
  • 1 bustina di lievito
  • 140 gr zucchero di canna
  • 120 ml di latte di soia (o di riso, o quello che preferite)
  • 120 ml di olio di semi di girasole

Ecco come si prepara:
  • Mescolate insieme tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito e lo zucchero;
  • In un’altra ciotola, miscelate tra loro latte e olio e versatelo sugli ingredienti secchi, mescolando con cura fino ad ottenere un composto omogeneo;
  • Sbucciate le mele, eliminando il torsolo;
  • Tagliate mezza mela a fette sottili, il resto invece tagliatelo a cubetti della grandezza di una nocciolina;
  • Incorporate all’impasto i cubetti di mela;
  • Versate l’impasto in una tortiera foderata da carta forno;
  • Decorate la superficie della torta con le fettine di mela, disponendole a forma di raggio o a vostro piacimento;
  • Infornate a 180° per 40-45 minuti circa.


Tratto da www.nonsprecare.it
Torna ai contenuti