Tutti dipendiamo da tutti - Gioquarsito

Gioquarsito
di Sergio Mario Lucio Quaranta
QS
Gioquarsito
Vai ai contenuti

Tutti dipendiamo da tutti

Articoli vari
 
 
TUTTI DIPENDIAMO DA TUTTI

A volte si sente dire: “Ah guarda, io non voglio dipendere da te!” -  .
Probabilmente in certe occasioni lo abbiamo detto anche noi, magari con una frase un po’ diversa, tipo: “Non dipendo mica da te!” –

Ma è un non senso. Si, come fa capire il titolo che ho dato a questo articolo, “tutti dipendiamo da tutti”.

Porto un esempio banale per rendere l’idea.

Se io parlo di un altro con una persona, in bene o in male che sia, il futuro dell’“altro” può cambiare, non foss’altro per il fatto che ora la persona ha un’idea diversa su “altro”.

E se la persona con la quale ho parlato di “altro” prende una decisione su “altro” sulla base di quello che ho detto io di “altro”, allora si che il futuro di “altro” cambia in modo considerevole.

Può cambiare in bene se ho parlato positivamente di “altro”, viceversa in male se il mio discorso è stato negativo.

Questo capita anche a me se un “altro” parla in male o in bene di me con un terzo.

Può capitare a te che stai leggendo, come ad egli, a voi, ad essi.
Ogni cosa che facciamo nei confronti degli altri, cambia il loro futuro. Come cambia il nostro.

Cosa si deduce quindi?

“Tutti dipendiamo da tutti”

Gioquar, Tägerwilen
10.11.2017

Torna ai contenuti